venerdì, Agosto 19

L’Ussi Umbria vince a Ponte D’Assi. Basilico secondo top player

0

Ancora imbattuta la rappresentativa dell’Ussi Umbria, che si sta preparando al campionato nazionale per giornalisti Trofeo Alberto D’Aguanno.  A Ponte d’Assi di Gubbio, ospite della locale formazione che milita in Seconda Categoria, il team guidato da Luca Pisinicca si è imposto per 2-1 in rimonta. Un risultato importante, contro una formazione più giovane e impegnata in un campionato federale, ottenuto fra l’altro senza due pedine fondamentali come Federico Barontini, ex calciatore e oggi giornalista, attualmente infortunato e il top player Pasquale Rocco.

E’ stata però l’occasione per il debutto del secondo top player, ovvero il secondo ex calciatore professionista che da quest’anno è possibile schierare in campo. Dunque oltre all’ex grifone, l’Ussi Umbria potrà contare su Mauro Basilico. Attaccante classe 1977, nato a Gissi (TE) e residente da tempo nella nostra regione, Basilico ha appeso al chiodo gli scarpini appena qualche mese fa dopo 20 anni passati in giro per i campi italiani. In carriera ha giocato da professionista con le maglie di Pescara (settore giovanile e serie B), Catanzaro e Castel San Pietro (serie C2). Poi ha militato in serie D con Sambenedettese, Sant’Arcangelo, Pro Vasto, Termoli, Vibonese, Sangiustese, Cagliese, Como, Virtus Entella, Latina, Recanatese e in Eccellenza con Poliziana, Campobasso, Group Città di Castello, Sambenedettese, Angelana e Castel del Piano, prima di chiudere nell’ultimo anno e mezzo in Promozione con le maglie di Torchiagina e Pietralunghese.

Basilico è stato subito protagonista della partita segnando le due reti (una delle quali su calcio di punizione dal limite) che hanno permesso all’Ussi Umbria di rimontare lo svantaggio iniziale ed imporsi. Tutto è maturato nella ripresa dopo un primo tempo a reti bianche. Giovedì prossimo l’Ussi Umbria giocherà alle 20.30 al Comunale di Spoleto contro i Giovani Europei, altro team di Seconda Categoria.

Pin It on Pinterest