giovedì, Dicembre 3

Giurisprudenza: ribadito l’obbligo di iscrizione presso l’Inpgi dei giornalisti che operano presso gli uffici stampa

0

La Corte di Appello di Roma, Sezione Lavoro, con sentenza n.1279/19, ha confermato quanto statuito dal Giudice di primo grado in relazione alla sussistenza dell’obbligo di iscrizione all’INPGI dei giornalisti addetti stampa presso una Pubblica Amministrazione, sulla base delle conclusioni di un accertamento ispettivo effettuato presso un’Azienda Sanitaria Provinciale.

Nello specifico il giudicante, richiamando quanto stabilito dalla legge 388/00, ha ribadito la titolarità dell’INPGI nella gestione delle posizioni contributive di professionisti e pubblicisti titolari di un rapporto di lavoro subordinato di natura giornalistica.

La Corte ha quindi richiamato il consolidato orientamento della giurisprudenza di legittimità, in base al quale la natura giornalistica è riconosciuta all’attività caratterizzata dalla creatività di colui che, con opera intellettuale, provvede alla raccolta, al commento ed alla elaborazione di notizie destinate a formare oggetto di comunicazione interpersonale attraverso gli organi d informazione.

Rapportando tale criterio al caso di specie, il giudicante ha ravvisato la sussistenza degli elementi atti a riconoscere la prevalenza di un’attività di natura informativa. In particolare, il giornalista si è sempre occupato in via esclusiva di raccogliere notizie al fine di confezionare la rassegna stampa, di redigere comunicati stampa, non limitandosi a riportare dichiarazioni, bensì corredandoli di commenti e distribuendoli successivamente agli organi di informazione.

La Corte ha escluso altresì, come già statuito in primo grado, l’applicabilità della disciplina in tema di buona fede ex art. 1189 c.c., in considerazione del fatto che, si presume, il datore di lavoro sia sempre a conoscenza delle mansioni concretamente svolte dai propri dipendenti. Nel caso di specie, inoltre, è emersa con evidenza la consapevolezza dell’Amministrazione in relazione alle attività di natura esclusivamente informativa svolte quotidianamente presso gli uffici dell’Ente.

Pin It on Pinterest