lunedì, Agosto 8

Tagli all’informazione Rai, il no di Ordine e Asu

0

Ordine dei giornalisti dell’Umbria e Associazione Stampa Umbra disapprovano la decisione di ridurre le edizioni del Tgr sulla terza rete Rai in quanto presidio essenziale dell’informazione regionale. Il provvedimento di fatto compromette pesantemente la funzione di servizio pubblico che con continuità deve invece garantire la piena e più vasta copertura delle necessità del territorio. L’edizione della notte da anni svolge questo ruolo e pertanto Ordine dei giornalisti e Associazione Stampa Umbra chiedono ai vertici Rai di recedere dal provvedimento peraltro adottato in maniera unilaterale e senza confrontarsi con le redazioni e i giornalisti Rai.

Pin It on Pinterest