martedì, Giugno 2

Dimissioni consigliere

0

Nella riunione di venerdì 20 dicembre il Consiglio direttivo dell’Associazione Stampa Umbra ha accolto le dimissioni presentate dal consigliere Alessandro Laureti.

Con grande rammarico per una scelta che priva il sindacato del contributo di un collega serio e stimato, l’Asu ha ritenuto di dover ribadire l’autonomia e la correttezza della propria azione sindacale nel contesto della situazione che si è recentemente venuta a creare a Nuova Teleterni.

Nella lettera con cui ha rimesso il proprio mandato a disposizione del Consiglio direttivo, il collega Laureti ha infatti comunicato di essere prossimo a iniziare un tirocinio formativo presso l’emittente ternana sulla base di un bando pubblicato dalla Regione Umbria e ha conseguentemente inteso escludere con la propria decisione ogni possibile condizionamento o pregiudizio per l’azione e per l’immagine dell’Asu, che nelle scorse settimane ha pubblicamente denunciato le problematiche legate al rispetto dei contratti di lavoro nella medesima azienda televisiva.

Nel dare atto al collega Laureti di una condotta esemplare, il Consiglio direttivo dell’Asu ha ritenuto opportuno separare la propria azione dalla sua scelta di prestare la propria professionalità per Nuova Teleterni.

Nei prossimi giorni l’Asu procederà alla nomina del nuovo componente del Consiglio direttivo che sarà individuato tra i colleghi che hanno ottenuto preferenze nelle elezioni per il rinnovo degli organismi sindacali dell’ottobre 2017.

 

Pin It on Pinterest