sabato, Giugno 15

Commissione lavoro autonomo Fnsi, le proposte di linee guida per il triennio 2024 – 2027

0
L’obiettivo è quello di promuovere politiche di intervento su vari temi, dal contrasto alla precarietà al superamento dei co.co.co., fino all’intelligenza artificiale e all’applicazione della ‘Carta di Firenze’.

In un documento diffuso mercoledì 5 giugno 2024 la Commissione nazionale lavoro autonomo della Fnsi, in avvio del suo mandato 2024-2027 si impegna a promuovere politiche di intervento su una serie di temi che vanno dal contrasto alla precarietà al superamento dei co.co.co., fino all’intelligenza artificiale e all’applicazione della ‘Carta di Firenze’.

La Commissione sottolinea che «va rilanciato e potenziato il ruolo delle Commissioni regionali e nazionale, e dell’Assemblea nazionale del lavoro autonomo, quali centri di elaborazione di proposte e di iniziative. Va favorita e perseguita la massima partecipazione interna, nei vari contesti, anche tra Clan, Assemblea nazionale e Commissioni regionali, puntando anche su incontri e dibattiti on line (quali mailing list, forum o gruppi mirati), per aggiornamenti, favorire il confronto, lo sviluppo di nuove idee e proposte, e per una diffusa crescita comune. Vanno messe in atto tutte le iniziative possibili tese a coinvolgere attivamente anche i molti colleghi non dipendenti finora esterni ed estranei al sindacato».

PER APPROFONDIRE
questo link è possibile consultare il documento completo.

Pin It on Pinterest