lunedì, Aprile 12

Ultime novità Casagit

0

COVID 19, RECUPERO SPESE – Nel corso del 2021 è previsto un contributo complessivo annuo fino a 60 euro per accertamenti clinici o diagnostici (tamponi e test sierologici validati dal Ssn), nonché per l’acquisto di dispositivi di protezione individuale (mascherine, guanti monouso) e acquisto di saturimetro o pulsossimetro. Per il rimborso è necessario presentare a Casagit prescrizione medica e fattura (per tamponi e test) o lo scontrino parlante con l’indicazione del dispositivo acquistato. Questo provvedimento resta in vigore fino al 31 dicembre 2021 e interessa tutti gli associati alla Cassa (Casagit 1; Nuovi Profili 2, 3 e 4; Profilo Uspi; Profilo W-In) e i familiari assistiti.

 

TELEMEDICINA VIDECONSULTO AXA È operativa dal 1 dicembre 2020 (tutti giorni, h. 24) la possibilità di effettuare il videoconsulto con il servizio AXA. La procedura è semplice. Il socio chiama l’operatore al numero verde 800 902 908; l’operatore verifica la titolarità dell’assistito Casagit e passa la chiamata al medico; il medico decide se eventualmente far intervenire uno specialista, il quale chiamerà l’assistito entro un’ora dalla segnalazione; il sanitario, se opportuno,  propone il videoconsulto, inviando all’assistito il link per scaricare la App My Doctor, in modo da attivare la videochiamata; se necessario, il sanitario prescrive farmaci (inviano la ricetta direttamente alla farmacia desiderata), visita specialistica o esami diagnostici. Questo servizio si aggiunge a quelli già prestati da AXA, come tra gli altri il consulto telefonico tradizionale, il servizio di ambulanza da e per strutture sanitarie, il rimpatrio assistito dall’estero.

 

SCADENZE Le note di spesa datate luglio, agosto e settembre 2020, dovranno essere presentate a Casagit inderogabilmente entro il mese di gennaio 2021; naturalmente potranno essere presentate anche le note di spesa datate ottobre, novembre e dicembre 2020 e gennaio 2021.

Per venire incontro alle difficoltà legate alla pandemia Covid 19, il termine regolamentare di scadenza è stato prorogato dal 31 dicembre alla fine del mese di gennaio 2021. Le note di spesa presentate dopo questa data potranno essere rimborsate soltanto al 50 per cento e per una sola volta.

 

FOTOCOPIE Tutte le note spesa, datate da gennaio 2021 in poi, (compresi scontrini o fatture) potranno essere presentate a Casagit solo in fotocopia.

Naturalmente, però, il socio dovrà conservare i propri originali per almeno 5 anni, nella eventualità che la Agenzia delle Entrate voglia procedere ad un controllo sulle ricevute portate in detrazione nella dichiarazione dei redditi.

Questa misura che semplifica la procedura delle richieste di rimborso, è anche il primo passo verso la digitalizzazione del servizio. Casagit ha infatti in programma di avviare entro il 2021 la procedura per la presentazione online delle richieste di rimborso, in alternativa alla tradizionale presentazione cartacea presso le Consulte, che comunque resterà operativa.

Nota bene: solo per scontrini o fatture datate 2020 è necessario continuare a presentare gli originali.

 

TARIFFARIO NUOVI PROFILI – Queste le migliorie a partire da gennaio 2021.

Profilo 2 – Massimale annuale per accertamenti diagnostici elevato da 2.000 a 8.000 euro (per persona e non più a nucleo familiare); aumentato plafond per spese ricovero per le classi di interventi più costose.

Profili 3 W-In, Uspi – Massimale annuale per accertamenti diagnostici elevato da 1.600 a 3.000 euro per persona; inserito rimborso per grandi interventi.

Profilo 4 – Massimale annuale per accertamenti diagnostici elevato da 800 a 1.200 per persona; inserito rimborso per grandi interventi.

Per tutti i Nuovi Profili sarà inoltre possibile spendere in una unica soluzione il massimale previsto per le lenti nel triennio (150 euro).

 

RIFORMA CONTRIBUZIONE FIGLIO Contributo unico dopo i 26 anni e fino ai 35 pari a 1.140 euro (in precedenza quote di 1.260 e 1.668 euro); dopo i 35 anni, il figlio non potrà più essere assistito nel nucleo familiare ma potrà iscriversi a Casagit come volontario con un contributo agevolato pari a 1.848 euro fino ai 40 anni.

 

TARIFFARIO CASAGIT 1 Da gennaio 2021 entrano in vigore alcune significative migliorie (vedi sito Casagit); qui ne segnaliamo alcune.

Occhiali: 190 euro da vicino, 190 euro da lontano, 190 euro lenti a contatto, ogni due anni per tutti (socio e familiari) a partire dalla conclusione del rispettivo periodo attualmente in corso.

Ortodonzia: abolita la distinzione tra apparecchi fissi e mobili; plafond di spesa elevato a 6.000 euro (3.000 euro per arcata) con massimale di 1.000 euro annui per arcata.

Visite gnatologiche: rimborsate se effettuate da specialisti non odontoiatri.

Protesi acustiche: abolita la decurtazione di 75 euro in caso di acquisto contestuale apparecchi destra e sinistra.

 

IMPORTANTE – NEWS ALERT

Per superare progressivamente l’utilizzo delle spedizioni cartacee che rallentano le procedure di rimborso, Casagit ha attivato un servizio di News Alert, da utilizzare come  canale diretto di informazione con i propri soci.  I soci che si registrano a News Alert potranno ricevere in formato elettronico (mail, sms) le distinte di liquidazione, gli allegati relativi all’istruttoria delle pratiche di rimborso, la notifica dell’avvenuta emissione dei Mav e i pdf con i bollettini. Tutti documenti saranno così scaricabili e leggibili su smartphone, tablet o pc. Ai soci registrati a News Alert, anche la Consulta potrà così inviare per mail documenti, distinte, Mav.

La procedura di iscrizione a News Alert è semplice:

  1. Accedi all’Area Riservata Soci (se non sei ancora iscritto, clicca qui https://www.casagit.org/AreaSoci/(X(1)S(c2s34v3tcpkd3j55fr4quk55))/login.aspx?AspxAutoDetectCookieSupport=1)
  2. Dopo il login, entra nella tua area anagrafica e seleziona la voce “Richiesta variazione dati”: riconoscerai l’icona di News Alert.
  3. Indica il cellulare che intendi registrare al servizio News Alert e l’e-mail dove desideri ricevere le comunicazioni di Casagit. I tuoi dati saranno processati e visibili in Area Riservata Soci entro 3-5 giorni.
  4. Da quel momento in poi, le comunicazioni che Casagit invierà per via telematica ti potranno essere recapitate o notificate attraverso i contatti indicati.

 

Oppure

 

  1. Compila il modulo su https://www.casagit.it/public/resources/CASAGIT/modulistica/modulistica-generale/modulo-news-alert.pdf
  2. Una volta compilato invia il modulo insieme a copia di un documento d’identità e della tessera sanitaria a assistenza@mail.casagit.it

 

CHIUSURA PER FESTIVITÀ – Gli uffici della Consulta Umbra saranno chiusi nei giorni 24, 28, 29, 30 e 31. Riapriranno con le consuete modalità lunedì 4 gennaio.

 

Pin It on Pinterest