giovedì, Maggio 23

Scadenze Casagit

0

SCADENZE – Le note di spesa datate gennaio, febbraio e marzo, dovranno essere presentate a Casagit per il rimborso inderogabilmente entro venerdì 30 giugno 2023. Naturalmente potranno essere presentate anche le note di spesa datate aprile, maggio e giugno 2023. Si ricorda che, se presentate dopo la scadenza, le note di spesa potranno – a richiesta del socio – essere rimborsate dalla Cassa soltanto al 50 per cento e soltanto per una volta non poi ripetibile.

COME PRESENTARE LE PRATICHE ALLA CONSULTA – I documenti da portare a rimborso non dovranno più essere presentati in fotocopia, dato che la Consulta provvede – dopo il controllo –  alla scannerizzazione e all’invio tempestivo delle pratiche.

 

SPEDIZIONE FOTOCOPIE ALLA CONSULTA –  I colleghi che inviano la documentazione per posta dovranno mantenere gli originali e spedire il materiale in fotocopia.

CONSERVAZIONE DOCUMENTI – Il socio dovrà conservare gli originali delle note di spesa per almeno 5 anni, nella eventualità che la Agenzia delle Entrate proceda ad un controllo sulla spesa sanitaria portata in detrazione.

Il Fiduciario Casagit Giampietro Chiodini (tel. 3357546386)

Pin It on Pinterest