mercoledì, Ottobre 28

6° Seminario per giornalisti sportivi

0

Nei giorni lunedì 6 (inizio ore 11) e martedì 7 maggio 2013 (conclusione all’ora di pranzo) al Centro tecnico della Federcalcio di Coverciano si terrà il 6° Seminario per giornalisti sportivi “Il calcio e chi lo racconta”, organizzato dalla Federcalcio, dall’Unione Stampa Sportiva Italiana, dal Settore Tecnico Figc e dal Gruppo toscano giornalisti sportivi Ussi.
Nella veste di relatori interverranno anche quest’anno personaggi autorevoli che tratteranno temi di attualità e di interesse per la categoria e sui quali ci riserviamo di aggiornarvi nei prossimi giorni.
Come nelle edizioni precedenti il seminario è a numero chiuso, aperto a 70 giornalisti della carta stampata, delle radio, tv, siti internet e agenzie di stampa (con precedenza agli iscritti all’Ussi).
Le domande di partecipazione, dovranno pervenire tramite mail al Gruppo umbro dell’Ussi entro lunedì 15 aprile (ussiumbria@katamail.com).
Il numero chiuso impone di stabilire un minimo di regole in base al numero che ci sarà assegnato a livello nazionale saranno accolte le domande con questi criteri: 1) iscritti Ussi con precedenza dei colleghi che hanno minor numero di partecipazioni al seminario; 2) successivamente saranno accettati anche colleghi non iscritti all’Ussi, ma al sindacato Asu; 3) colleghi iscritti all’Ordine.
La partecipazione al corso ha un costo di appena 60 euro per ogni partecipante.
Detta quota comprende il pranzo e la cena di lunedì 6, il pranzo di martedì 7 e il pernottamento (in camera doppia) di lunedì 6 all’albergo di Coverciano e in altri alberghi posti nelle vicinanze.
Sarà possibile ospitare i colleghi esclusivamente in camera doppia; chi volesse alloggiare in camera singola dovrà organizzarsi autonomamente. Il viaggio è a carico di ciascun partecipante.
Il seminario si terrà a porte chiuse; avranno diritto a parteciparvi solo gli iscritti che ne avranno fatto richiesta e le cui domande saranno state accolte.
Il Gruppo umbro resta a vostra disposizione. Per qualsiasi chiarimento rivolgersi al segretario Lorenzo Fiorucci (3357019534).

Pin It on Pinterest