domenica, Luglio 21

RaiNews, Costante: «Petrecca insofferente al ruolo del sindacato»

0

La segretaria generale Fnsi al direttore: «È dovere del Cdr verificare l’attività della direzione. A tale proposito lo invito al leggere l’articolo 34 del contratto di lavoro che, peraltro, oltre a garantirgli delle prerogative attraverso l’articolo 6, lo obbliga al rispetto e al confronto con il Comunicato di redazione».
«Il direttore Petrecca non è solo insofferente alle critiche, ma anche al ruolo del sindacato. Criticare non è offendere ed è un dovere del Cdr verificare l’attività della direzione. A tale proposito lo invito a leggere l’articolo 34 del contratto di lavoro che, peraltro, oltre a garantirgli delle prerogative attraverso l’articolo 6, lo obbliga al rispetto e al confronto con il Cdr».

Alessandra Costante, segretaria generale della Fnsi, interviene così nella polemica seguita alla protesta dei rappresentanti sindacali per la copertura data da RaiNews24 al risultato delle elezioni in Francia di domenica 7 luglio 2024. Protesta alla quale il direttore del canale all-news del servizio pubblico ha reagito presentando un esposto all’Ordine contro i colleghi del Cdr.

«La segnalazione del Comitato di redazione all’Ordine dei giornalisti del Lazio – aggiunge Costante – è assolutamente pretestuosa e inappropriata. E forse dovrebbe essere il Cdr, sulla scorta delle nostre carte deontologiche, a dover segnalare Petrecca all’Ordine per le reiterate operazioni di censura sull’attività della redazione».

Pin It on Pinterest